Intelligenza emotiva, managerialità e professione veterinaria: quale relazione?

: 28 novembre 2021
: 3 Crediti SPC
: Online

Nel dinamico contesto in cui viviamo l’Intelligenza Emotiva diventa sempre più un elemento che deve contraddistinguere la professionalità. Ampi studi e ricerche hanno evidenziato che oggi più che mai i manager, i professionisti di successo sono caratterizzati da una spiccata I.E. L’intelligenza emotiva, sia nella dimensione intrapersonale, sia in quella interpersonale, si può apprendere ed allenare. Capiamo come potenziare un percorso di miglioramento continuo personale/professionale.

raccone

Alberto Camuri, Dr Economia e Commercio, Dr Scienze per il Lavoro Sociale e le Politiche del Welfare

Dr. Alberto Camuri. Laurea in Economia e Commercio, Laurea Magistrale in Scienze per il Lavoro Sociale e le Politiche di Welfare. Ha consolidato diversificate esperienze in posizioni Senior Executive a livello nazionale e internazionale in multinazionali quali AT&T GIS, NCR Corporation (di cui è stato Vice President Retail Europe Middle East Africa South Asia Pacific, Presidente di NCR Italia, membro del Worldwide Business Leader Council). Successivamente è stato Senior Partner di SCOA (The School of Coaching). E’ Certified Master Business Coach™ (CMBC™), membro WABC (Worldwide Association Business Coaches) e EMCC (European Mentoring Coaching Council). E' docente nell’Academy SCOA per i Master in Business Coaching. Collabora con Centri Studi/Università nell'ambito delle Competenze Manageriali. Collabora con il mondo veterinario in particolare con GRUPPOCVIT e ANMVI. E’ tra i soci fondatori dell’Associazione Eumenidi per i Disturbi di Comportamento Alimentare, è membro del Tavolo di Coordinamento del sistema “Cascina Biblioteca” di Milano nell’ambito di un programma di inclusione sociale per persone con disabilità mentale, fragilità relazionale. Coautore di “Prendi in Mano la tua vita” Ed. Il Sole 24 ore, Autore di “Il Manager di Buona Vita” Ed. Centro Studi Erickson.

raccone

Erika Frosoni, Med Vet, Master EAM

Erika Frosoni, laureata a Pisa, inizia la pratica clinica con particolare interesse verso la cardiologia. Lavora in strutture 24 ore toscane e presso il Dipartimento di medicina veterinaria di Pisa nelle unità operative di Pronto soccorso-Terapia intensiva e di Cardiologia. Ha sempre considerato le strutture veterinarie alla stregua di ‘aziende’ pertanto decide di approfondire proseguendo con gli studi e consegue un primo master di 2° livello in ‘’Economia Aziendale e Management’’ presso il Dipartimento di Economia e Commercio di Pisa e un secondo master in ‘’Marketing e Comunicazione’’ con la Business School del Sole 24 ore. Collabora con EV per ciò che concerne la comunicazione dei progetti didattico-formativi e sviluppa progetti dedicati ai colleghi più giovani (ideatrice del progetto Vetpìadi la cui 1° edizione a livello mondiale si è tenuta a Palazzo trecchi).

10:00
Saluto e Apertura lavori
E.Frosoni
10:15
Intelligenza emotiva e leadership nel contesto odierno
A.Camuri
10:55
Domande e Discussione
Tutti i relatori
11:15
Come e perchè sviluppare e manutenere l'intelligenza emotiva
A.Camuri
11:55
Domande e Discussione
Tutti i relatori
12:15
I costi dell'intelligenza emotiva
E.Frosoni
12:55
Domande e discussione
Tutti i relatori
13:15
Termine della giornata

Termine ultimo per la preiscrizione: 25 novembre 2021

 

   Iscrizione evento - Socio BFV € 40,00 IVA compresa
     
   Iscrizione evento - Non Socio BFV € 80,00 IVA compresa

Pagamento mediante carta di credito

Per ulteriori informazioni puoi rivolgerti a

Segreteria Business For Vet
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Tel.: 0372/403536

Progetto realizzato grazie a:

 

Image